Spesso, dopo un inizio promettente, i più grandicelli sviluppano un “odio” per la frutta e la verdura che fa disperare mamme e papà: come convincerli, senza forzarli?

LEGGI L’ARTICOLO